Morto il barista 38enne rapinato a Foggia lo scorso 17 settembre

Le sue condizioni erano parse ai medici del policlinico Riuniti subito molto gravi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BARI –  È morto oggi Francesco Troiano il 38enne titolare di un bar di Foggia rimasto ferito in modo grave nel corso della rapina subita lo scorso 17 settembre. Le sue condizioni erano parse ai medici del policlinico Riuniti molto gravi e “nonostante gli sforzi fatti, purtroppo e’ stato accertato il decesso”, spiega in una nota l’azienda ospedaliera. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

9 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»