NEWS:

Marino: Io non usavo auto di servizio che Raggi usa”

Marino, ospite a "In mezz'ora", torna anche sul caso della sua Panda rossa priva di permesso

Pubblicato:09-10-2016 12:59
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 09:09

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

marino

ROMA – “Ero il sindaco di Roma che per la prima volta non usa le sue auto di servizio, e Raggi le usa oggi”. Lo dice Ignazio Marino, già sindaco di Roma, a ‘In mezzora’ su Rai3. “Per me l’onorabilità è il valore più importante, e quelle accuse così violente mi hanno ferito“, dice Marino, “non sono solo quelle del giudice che poi mi ha assolto ma anche lo sbeffeggio delle forze politiche dal giorno della mia elezione”.

Ad esempio c’è “la farsa su cui hanno aperto i giornali italiani e del mondo sulla mia Panda rossa che girava senza permesso, se l’immagini, un sindaco che violava le norme della sua città”. Certo, prosegue, “le multe arrivate le ho pagate perché vanno pagate” dice Marino, ma “ho un permesso con scritto ‘Sindaco’ e devo andare a vedere che sia scaduto invece di occuparmi di fatti della città?”.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy