Ok alla norma Zeller su Regioni a statuto speciale: possibile la devolution

ROMA  - L'aula del Senato, con 204 si', 34 no e 7 astenuti, ha approvato un emendamento di
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – L’aula del Senato, con 204 si’, 34 no e 7 astenuti, ha approvato un emendamento di Karl Zeller (Autonomie), a cui il governo ha dato parere favorevole, che prevede che quando le Regioni a Statuto speciale avranno revisionato i loro Statuti potranno ampliare le loro competenze in base alla ‘devolution‘ introdotta dal ddl Boschi con la riforma dell’articolo 116 della Costituzione che da’ piu’ autonomia alle Regioni rispetto alle competenze statali.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»