Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Affonda barcone di migranti a Lampedusa, salvati in 125

migranti_lampedusa-min
Il soccorso da parte della guardia costiera si è reso particolarmente complesso a causa del mare mosso e degli scogli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, 125 migranti sono stati individuati nei pressi dell’isola dei Conigli di Lampedusa, bloccati sulla scogliera a causa delle avverse condizioni meteo. I migranti, prima di raggiungere la costa, si trovavano su due diverse imbarcazioni, tra cui una semiaffondata. Sul posto sono giunte le motovedette CP 324 e CP 319 della guardia costiera di Lampedusa che hanno tratto in salvo tutti i migranti, tra cui 49 donne e 20 minori in evidente stato di choc. Un soccorso particolarmente complesso a causa del mare mosso e degli scogli: i soccorritori marittimi (Rescue swimmer) hanno raggiunto via mare la costa e hanno recuperato tutti i migranti che sono stati portati in sicurezza nel porto di Lampedusa, in buone condizioni generali di salute.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»