fbpx

Tg Lazio, edizione del 9 settembre 2019

CONTE: RIFORMARE PROFONDAMENTE STATUTO ROMA CAPITALE

“E’ necessario riformare profondamente lo Statuto di Roma Capitale, perche’ sia piu’ aderente al ruolo che la citta’ riveste, anche in quanto sede delle massime istituzioni della Repubblica”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, durante il discorso alla Camera per chiedere la fiducia al nuovo Governo. Parole che hanno soddisfatto la sindaca Virginia Raggi. “Roma avra’ finalmente strumenti e poteri adeguati al ruolo di Capitale d’Italia- ha commentato- Grazie al presidente Conte per aver riconosciuto a Roma lo status che merita”.

DE VITO RINUNCIA A RIESAME, DAL 20 SETTEMBRE TORNA IN LIBERTÀ

Dal 20 settembre Marcello De Vito tornera’ libero. Il presidente sospeso dell’Assemblea capitolina e tuttora agli arresti domiciliari per il suo coinvolgimento in un’inchiesta della Procura legata alla vicenda del nuovo stadio della Roma, ha rinunciato all’udienza per il riesame, dopo che la Cassazione aveva sostanzialmente messo in discussione l’impianto accusatorio dei magistrati inquirenti. L’udienza, che era fissata per domani, e’ stata anticipata ad oggi, ma i legali di De Vito hanno optato per la rinuncia. Il 20 settembre scadranno gli arresti domiciliari. A quel punto De Vito potra’ anche tornare a sedere sullo scranno piu’ alto dell’Aula Giulio Cesare.

ROMA, DUE MORTI IN POCHE ORE PER INCIDENTI STRADALI

Due morti in poche ore sulle strade di Roma. Il primo incidente e’ avvenuto poco prima delle 8, quando una donna, dopo aver invaso la carreggiata opposta, si e’ schiantata contro un bus Cotral sulla via Tiburtina, all’altezza di Setteville. Il secondo incidente mortale in via della Pineta Sacchetti. Nello scontro tra due moto e un’auto, e’ morto un 40enne a bordo di uno scooter di grossa cilindrata. Gravi anche le condizioni dell’uomo che era a bordo dell’altra moto, trasportato in codice rosso al policlinico Gemelli.

ROMA CROCEVIA CULTURE, IL 22 TERZA HALF MARATHON VIA PACIS

Si terra’ il 22 settembre, con partenza da San Pietro, la terza edizione della Roma Half Marathon Via Pacis, la mezza maratona all’insegna della pace e dell’integrazione. Il percorso e’ ispirato al pellegrinaggio delle Sette Chiese: partenza alle 9 da via della Conciliazione, poi verso la Sinagoga, la Moschea, la Chiesa valdese, quella ortodossa, quella metodista e infine un piccolo ashram sul lungotevere. “Roma e’ e deve rimanere crocevia di culture- ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi- In un momento in cui abbiamo sentito spesso pronunciare parole di intolleranza, se non di odio, abbiamo voluto connotare questa iniziativa della possibilita’ di creare dei ponti”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

9 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»