NEWS:

Colosseo, turista incide nome su una colonna: denunciata

[gallery columns="2" size="medium" ids="eyJ1cmwiOiJodHRwczpcL1wvd3d3LmRpcmUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3VwbG9hZHNcLzIwMTdcLzA4XC9jb2xvc3Nlby1pbmNpc2lvbmUuanBlZyIsInRpdGxlIjoiY29sb3NzZW8gaW5jaXNpb25lIiwiY2FwdGlvbiI6IiIsImFsdCI6IiIsImRlc2NyaXB0aW9uIjoiIn0=,eyJ1cmwiOiJodHRwczpcL1wvd3d3LmRpcmUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3VwbG9hZHNcLzIwMTdcLzA4XC9jb2xvc3Nlby1pbmNpc2lvbmUyLmpwZWciLCJ0aXRsZSI6ImNvbG9zc2VvIGluY2lzaW9uZTIiLCJjYXB0aW9uIjoiIiwiYWx0IjoiIiwiZGVzY3JpcHRpb24iOiIifQ=="] ROMA - I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, su segnalazione della Soprintendenza speciale

Pubblicato:09-08-2017 12:27
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 11:36

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, su segnalazione della Soprintendenza speciale del Colosseo, hanno denunciato a piede libero una cittadina tedesca, di 43 anni, a Roma per turismo, per danneggiamento aggravato su edifici di interesse storico e artistico.

La donna, dopo essere entrata all’interno dell’Anfiteatro Flavio, ha inciso con un sasso il suo nickname ‘Suba’ su una colonna marmorea posta alla base di un’arcata, situata al piano superiore della struttura archeologica. Subito dopo la donna è stata fermata dai militari e condotta in caserma, mentre la moneta usata per l’incisione è stata sequestrata.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy