Ex Fiera di Roma, Berdini: “La deliberà non causerà nessun danno erariale”

L'Assemblea capitolina si è aperta con circa un'ora di ritardo per permettere alla maggioranza di approfondire la questione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ex fiera romaROMA – “Io sono convinto che non ci sia alcun danno erariale, a differenza di quanto scrive qualcuno. In atto c’è un piccolo approfondimento da parte dei consiglieri di maggioranza per verificare la sussistenza della configurazione del danno erariale, che però a giudizio mio e di Minenna, con cui non c’è nessuno scontro a differenza di quanto dicono le opposizioni, non esiste”. Lo ha detto l’assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Paolo Berdini, interpellato a margine della seduta dell’Assemblea capitolina che oggi discuterà la delibera per la riduzione delle cubature – “80% residenziale e 20% commerciale”, ha sottolineato – previste nel progetto di riqualificazione dell’area della ex Fiera di Roma. La seduta si è aperta con circa un’ora di ritardo per permettere alla maggioranza, come spiegato da Berdini, di approfondire la questione.

 LEGGI ANCHE

Ex Fiera di Roma, il Tar commissaria il Comune

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»