NEWS:

Mosca, spiccato un mandato di arresto per Yulia Navalnaya

La donna, vedova di Alexei Navalny, è accusata di far parte di "una organizzazione estremista"

Pubblicato:09-07-2024 18:04
Ultimo aggiornamento:09-07-2024 23:14

Yulia Navalnaya mandato arresto
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Il tribunale Basmannyj di Mosca ha spiccato un mandato di arresto nei confronti dell’attivista di opposizione Yulia Navalnaya con l’accusa di far parte di “una organizzazione estremista”: lo ha riferito all’agenzia di stampa russa Novosti il servizio stampa della corte. La donna, vedova di Alexei Navalny, morto in carcere nel febbraio scorso, si trova all’estero.
“I magistrati hanno scelto una misura preventiva sotto forma di detenzione per un periodo di due mesi”, hanno comunicato le fonti a Novosti. “Il periodo viene calcolato dal momento dell’estradizione nel territorio della Federazione russa o dal momento della detenzione nel territorio della Federazione Russa”.
Con un post sul social network X, ieri Navalnaya ha accusato il “regime” del presidente Vladimir Putin del bombardamento di un ospedale a Kiev, definendo il raid “un crimine orribile”.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy