NEWS:

VIDEO | Biden e Netanyahu diventano ‘macellai’, nella nuova opera di Harry Greb

La nuova opera apparsa questa notte in centro a Roma s'intitola 'The Butchers'

Pubblicato:09-07-2024 10:58
Ultimo aggiornamento:09-07-2024 11:00

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Quello che sta succedendo è sotto gli occhi di tutti… o meglio di chi vuol vedere… e chi non lo fa è solamente complice. Come la maggior parte dei governi occidentali compreso il nostro”. A parlare è Harry Greb, artista romano che introduce così la sua nuova opera apparsa questa notte in centro a Roma, dal titolo ‘The Butchers’, i macellai.

harry greb the butchers

Lo street artist ha ritratto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, con le mani “solo apparentemente” pulite, mentre sta cercando di slacciare il camice/grembiule da macellaio indossato dal primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, sporco di sangue. Davanti a loro, un bambino palestinese rappresenta gli innocenti e il confronto impari tra lui, che ha in mano soltanto una fionda, e le due potenze mondiali.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy