NEWS:

Europei di atletica, Crippa d’oro nella mezza maratona. Secondo Riva che saluta in sorpasso il tedesco: il video è virale

Pietro Riva ha salutato il corridore tedesco dopo averlo superato nel rettilineo finale. Un 'ciao ciao' che ha diviso i social

Pubblicato:09-06-2024 11:58
Ultimo aggiornamento:09-06-2024 21:10
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Dominio Italia anche nella mezza maratona degli Europei di atletica di Roma. Yeman Crippa ha vinto la medaglia d’oro in 1h01’03 davanti a un altro azzurro, Pietro Riva. Bronzo per il tedesco Amanal Petros. Straordinaria quindi la prova degli azzurri, protagonisti di un dominio assoluto con due ori e un argento. All’Italia, infatti, è andato anche l’oro a squadre.

LEGGI ANCHE: Europei di atletica, tripudio Italia: sei medaglie in una giornata, mai successo

Yeman Crippa ha firmato il suo successo allungando all’ingresso dello stadio Olimpico dopo una gara combattuta lungo un tracciato che ha toccato alcuni dei punti più suggestivi della Capitale – dall’Altare della Patria a piazza Navona, da Castel Sant’Angelo a piazza San Pietro, fino al circuito nel Lungotevere, imponendosi appunto in 1h01:03 sui 21,097 chilometri. Un nuovo successo per il fuoriclasse trentino, pluriprimatista italiano, al suo secondo titolo continentale dopo quello di due anni fa nei 10.000 in pista. La doppietta per merito di un fantastico Pietro Riva: il piemontese è riuscito a piazzarsi secondo con 1h01:04 superando in volata sul rettilineo finale il tedesco Amanal Petros. Nel podio per team, alle spalle dell’Italia, medaglia d’argento a Israele e bronzo alla Germania.


IL VIDEO VIRALE DI RIVA CHE SALUTA IL TEDESCO

In pochi minuti è diventato virale: Pietro Riva ha salutato il corridore tedesco dopo averlo superato nel rettilineo finale. Un ‘ciao ciao’ che ha diviso i social: c’è chi l’ha visto come un gesto goliardico da non ripetere e chi l’ha presa a ridere. “Il mio gesto? Era per dire che stavo andando, non volevo irridere nessuno, né lui né gli atleti tedeschi. Lo ammiro tantissimo, gli offrirò pizza o cinque chili di Nutella”, dice Riva che, come riporta il Corriere dello Sport, è stato ammonito per ‘antisportività’ con un cartellino giallo.

(Foto da X)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it