Giro d’Italia sotto le Due torri, e arriva il gusto di gelato rosa

L'idea della gelateria Grom è una meringata al lampone: si potrà mangiare dal giorno prima dell'arrivo dei ciclisti fino al giorno dopo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – È in arrivo la prima tappa del Giro d’Italia 2019: nella giornata di sabato 11 maggio i migliori ciclisti italiani percorreranno le strade di Bologna. Per celebrare l’importanza storica del Giro, la gelateria Grom ha deciso di essere parte attiva dell’evento. Come? Creando un nuovo gusto di gelato dedicati proprio ai ciclisti. Che ovviamente porta anche nel nome stesso il colore rosa.

 

Tra un passaggio e l’altro, il pubblico potrà quindi gustarsi il nuovo “Coppetta Rosa”, una meringata al lampone (con tanto di meringhe aggiunte al momento). Il gelato è stato pensato secondo le caratteristiche di Grom, che ricerca materie prime di qualità e gusto ‘puro’.

Il nuovo gusto di gelato sarà pronto per essere assaggiato dal 10 al 12 maggio nel punto vendita di Bologna in via d’Azeglio, 13. Prossimamente, poi, la Coppetta Rosa sarà disponibile anche in altre quattro città italiane che saranno tappe del Giro d’Italia 2019: Cuneo (23 maggio), Como (26 maggio), Treviso (31 maggio e Verona (2 giugno). Il gelato sarà disponibile il giorno prima di ogni tappa, il giorno stesso e quello successivo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

9 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»