Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Elezioni europee 2019, chi vincerà? Ecco cosa dicono gli ultimi sondaggi

SPECIALE EUROPEE | Ultimi sondaggi in vista delle elezioni del parlamento europeo: ecco i favoriti e chi rischia di restare fuori
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Le elezioni europee del 26 maggio si avvicinano e, come ad ogni appuntamento elettorale, arriva il divieto di pubblicazione dei sondaggi durante la campagna elettorale. Le ultime rilevazioni, pubblicate il 9 marzo, fotografano una situazione fluida, con una lieve perdita della Lega e la risalita del Movimento 5 Stelle, ma un italiano su tre non ha ancora deciso per chi votare.

LEGGI ANCHE:

Elezioni europee 2019, come si vota per il nuovo Parlamento Ue

Elezioni europee 2019, quando si vota? Ecco la data in Italia e negli altri paesi

Elezioni europee 2019, cosa succede con il rinvio della Brexit

Elezioni europee 2019, cos’è e come funziona il Parlamento Europeo

SONDAGGI ELEZIONI EUROPEE, LEGA IN CALO MA RESTA L’OBIETTIVO DEL 40%

I sondaggi confermano che Matteo Salvini è il grande dominus della politica italiana ma, dopo aver toccato quota 37%, i maggiori istituti demoscopici segnalano un arretramento della Lega intorno al 30%.

I sondaggi, però, sono volatili e nella Lega rimane l’ottimismo: l’impresa del 40% riuscita al Partito Democratico di Matteo Renzi nel 2014 potrebbe non essere così lontana.

SONDAGGI ELEZIONI EUROPEE, TESTA A TESTA TRA M5S E PD?

Con la Lega così staccata, il vero dubbio è su chi riuscirà a piazzarsi al secondo posto. Il Movimento 5 Stelle, secondo i sondaggi, avrebbe perso quasi il 10% dei voti rispetto alle politiche di marzo 2018, crollando al 22%. Nelle ultime settimane, comunque, viene segnalata una ripresa del partito di Di Maio: l’obiettivo è quello del 25%.

E’ in risalita anche il Partito Democratico ma, stando ai sondaggi, non ci dovrebbe essere nessun sorpasso sui 5 Stelle. Secondo numerose rilevazioni i dem si troverebbero circa al 21%, anche se l’ultimo sondaggio pubblicato dal Corriere della Sera vede il Pd inchiodato al 19%. L’obiettivo dichiarato del segretario Zingaretti è superare il 20%.

Ormai staccata Forza Italia: nonostante la presenza in lista di Silvio Berlusconi, i sondaggi concordano nel dare agli ‘azzurri’ circa il 9% dei voti.

SONDAGGI ELEZIONI EUROPEE, ECCO CHI RISCHIA DI NON SUPERARE LA SOGLIA DI SBARRAMENTO

Le elezioni europee prevedono un sistema proporzionale puro con una soglia di sbarramento al 4%. Sono quindi molti i partiti che rischiano di restare fuori dal parlamento europeo.

Il primo partito a rischio è Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni: accreditato dai sondaggi al 5%, la formazione della destra sovranista non dovrebbe avere troppi problemi nel mandare una propria delegazione a Bruxelles.

Diverso invece il quadro alla sinistra del Pd. Qui le liste sono tre, +Europa al 3%, Europa Verde all’1% e Sinistra Europea al 2%: nessuna di queste forze dovrebbe essere in grado di superare la soglia di sbarramento.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»