Coronavirus, Azzolina: “In partenza attività didattiche sui canali Rai”

Nei giorni scorso Matteo Salvini aveva chiesto al Governo di far partire questa iniziativa per rafforzare la didattica a distanza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Nei prossimi giorni partiranno le attivita’ didattiche in diretta sui canali Rai, in collaborazione con MIUR Social. Una programmazione quotidiana dedicata soprattutto ai piu’ piccoli, che hanno maggiori difficolta’ di accesso al digitale. Il 24 marzo scorso abbiamo siglato una carta d’intenti con la Rai per aiutare la scuola e potenziare l’offerta per la didattica a distanza. Cosi’ come fatto anche da altre emittenti pubbliche internazionali, la Rai ha messo a disposizione il suo patrimonio di contenuti, distribuiti tra i canali tematici televisivi, la radio e la selezione di RaiPlay che riprende la campagna #LaScuolaNonSiFerma del nostro Ministero. Ora si va oltre: pochi giorni dopo Pasqua saranno lanciati nuovi programmi. Una ulteriore collaborazione che mette al centro i nostri ragazzi”. Cosi’ la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina su Facebook.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Salvini: “Quando parte canale Rai dedicato alle lezioni”?

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»