Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Coronavirus, De Luca: “Chiesto al governo la chiusura dei locali alle 18”

Lo ha annunciato il governatore della Campania Vincenzo De Luca in un videomessaggio sulla sua pagina Facebook.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Abbiamo avanzato al governo una richiesta per avere la chiusura dei locali alle 18”. Lo ha annunciato il governatore della Campania Vincenzo De Luca in un videomessaggio sulla sua pagina Facebook.

“Il provvedimento preso dall’esecutivo, cioè l’apertura di bar e ristoranti ma mantenendo un metro di distanza tra i clienti, è ingestibile e non ha riscontri nella realtà. Sabato notte – ha osservato il presidente della giunta regionale – nei luoghi della movida a Napoli e in tante città i ragazzi erano ammassati. Serve una misura netta”.

De Luca fa presente che tanti locali di Chiaia, Posillipo e del Lungomare “hanno annunciato la loro disponibilità a chiudere autonomamente i bar di sera, comprendendo il problema di tutela della salute. É un gesto di grande civiltà”.

In Campania “gestiamo bene il problema solo se c’è senso di responsabilità da parte dei cittadini. Risolveremo l’emergenza – ha detto il presidente della Regione – siamo pronti, ma serve responsabilità”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»