Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, 31 contagi nelle scuole di Napoli: attesa riunione unità di crisi

A quanto apprende la Dire, questa sera non saranno firmate ordinanze di stop della didattica in presenza da parte del presidente della Regione Vincenzo De Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Sono 31 i contagi legati alla scuola nei distretti dell’Asl Napoli 1 Centro. Si tratta di 25 studenti e sei docenti del capoluogo partenopeo secondo i dati trasmessi dall’Azienda sanitaria locale.

L’aggiornamento di questi dati sarà presentato oggi pomeriggio, insieme ai numeri sui contagi raccolti dalle altre Asl della Campania, nel corso di una riunione dell’unità di crisi della Campania. L’incontro, in programma oggi alle 18, servirà a esaminare l’andamento epidemiologico con particolare attenzione ai dati registrati nelle ultime settimane nel mondo della scuola da quando sono riprese le attivita’ in presenza. A quanto apprende la Dire, questa sera non saranno firmate ordinanze di stop della didattica in presenza da parte del presidente della Regione Vincenzo De Luca, decisioni che potrebbero comunque essere assunte nei prossimi giorni.

FOCUS SUI DATI DEI CONTAGI NELLE SCUOLE DI NAPOLI

In particolare, nel distretto Stella, San Carlo all’Arena, ci sono nove nuovi casi di Covid-19: un docente della secondaria di primo grado, tre studenti della scuola dell’infanzia, due della primaria e tre della secondaria di primo grado, con la classe già in isolamento per pregressi casi già segnalati. Nei quartieri Arenella Vomero, sono risultati positivi tre studenti della scuola primaria, un alunno delle medie, uno delle superiori e due docenti di scuola dell’infanzia e della secondaria di secondo grado. Cinque contagiati nei quartieri Chiaiano, Piscinola, Marianella. Sono quattro studenti tra medie e superiori e un docente della secondaria di primo grado.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»