Entro febbraio vaccinati i medici liberi professionisti nel Lazio

Magi, presidente dell'Ordine provinciale dei medici chirurghi e odontoiatri di Roma: "Mi sento di rassicurare gli oltre 13 mila colleghi che finalmente potranno continuare a svolgere il loro importante lavoro in assoluta sicurezza"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Stamattina ho nuovamente parlato con l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, il quale mi ha assicurato che per il mese di febbraio tutti i medici e odontoiatri liberi professionisti saranno vaccinati contro il Covid, esattamente come i loro colleghi che lavorano con il Servizio sanitario regionale”. È quanto afferma, in una nota, Antonio Magi, presidente dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi e odontoiatri di Roma.

LEGGI ANCHE: Il sindacalista: “Nel Lazio liberi professionisti sanitari senza vaccino”

“In questo modo si pone fine ad una situazione che avrebbe potuto creare disparità tra colleghi che hanno come unico obiettivo professionale la tutela della salute dei cittadini- continua Magi- Il piano regionale prevede che ogni giorno vengano vaccinati, all’interno di diverse strutture individuate dalla Regione, tra i 600 e i 700 medici. L’obiettivo è che si vada a regime dalla prossima settimana per concludere l’operazione nel mese di febbraio”.

Mi sento quindi di rassicurare gli oltre 13 mila colleghi – medici e odontoiatri liberi professionisti, pensionati iscritti all’Ordine professionale, specializzandi e coloro che hanno altre situazioni professionali che non prevedano un rapporto strutturato con il Servizio Sanitario Regionale -, che finalmente potranno continuare a svolgere il loro importante lavoro di cura e prevenzione nei confronti della popolazione in assoluta sicurezza” conclude Magi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»