NEWS:

Macerata, la manifestazione antifascista di domani è autorizzata

L'annuncio arriva dalla Fiom al termine dell'incontro in Prefettura a Macerata

Pubblicato:09-02-2018 17:40
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 12:27
Autore:

macerata
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Appena usciti dall’incontro in Prefettura #Macerata: la manifestazione di domani contro fascismo e razzismo è autorizzata! L’appuntamento è alle 14 ai Giardini Diaz, adiacenti alla stazione di Macerata”. Lo scrive su Twitter la Fiom-Cgil nazionale.

GINO STRADA: EMERGENCY DOMANI A CORTEO

“Manifestare l’antifascismo e la nostra Costituzione è un diritto. L’affermazione democratica è necessaria e sempre giusta, oggi più che mai: per questo, domani parteciperò con Emergency al corteo antifascista di Macerata”. Lo scrive su facebook Gino Strada, fodnatore di Emergency.

“È impensabile che, soprattutto a seguito di una tentata strage di stampo fascista- aggiunge-, non si difendano i valori della nostra Costituzione, in modo pacifico e unitario. Questo divieto (scriveva Strada prima della decisione di autorizzare la manifestazione, ndr) non ha precedenti e rischia di avere un risultato contrario: proteggere gli spazi di odio e di violenza e sopprimere quelli di partecipazione e condivisione. Mettere sullo stesso piano manifestazioni fasciste e antifasciste è un atto grave e pericoloso”.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy