Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Unioni civili, contatti Lega-Pd: il Carroccio verso il ritiro degli emendamenti

A quanto apprende l'agenzia Dire la Lega Nord ha assicurato al Pd che ritirera' 4500 dei 5000 emendamenti presentati al ddl Cirinnà
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aggiornamento La Lega ha deciso quanti emendamenti al ddl Cirinna’ mantenere rispetto alle 5 mila proposte originariamente depositate in aula al Senato. “Ne teniamo 580”, spiega il capogruppo a Palazzo Madama, Gian Marco Centinaio, arrivando al gruppo del Pd per il confronto definitivo sul taglio delle

ROMA  – Alla vigilia dell’inizio delle votazioni sul ddl Cirinna’, a quanto apprende l’agenzia Dire la Lega Nord ha assicurato al Pd che ritirera’ 4500 dei 5000 emendamenti presentati al ddl.

unioni civili

Resterebbero in campo cosi’ solo 500 emendamenti, ed e’ su questi che si gioca il confronto tra dem e Carroccio. I democratici chiedono ai leghisti di conoscere il contenuto dei 500 emendamenti superstiti, anche al fine di evitare che tra questi ce ne siano di premissivi di intere parti del provvedimento. Se il confronto dovesse fallire, al Pd resta comunque l’arma dell’emendamento Marcucci, il supercanguro che assorbirebbe buona parte delle proposte emendative.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»