Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Speranza: “Superate le 500.000 vaccinazioni in Italia, ma siamo solo all’inizio”

Dice il ministro: "Siamo ancora all'inizio del percorso e le dosi di cui disponiamo sono ancora evidentemente limitate"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sulle vaccinazioni anti-Covid “siamo partiti con un ritmo molto interessante e determinato, ieri sera abbiamo superato le 500.000 vaccinazioni in Italia, credo sia un segnale importante”. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo al webinar della Federazione italiana medici pediatri ‘A me il braccio please. Vaccinare contro il Covid-19 gli operatori sanitari‘, avvertendo che “siamo ancora all’inizio del percorso e le dosi di cui disponiamo sono ancora evidentemente limitate”.

NEL RECOVERY FUND RISORSE PER LA SANITÀ PIÙ CHE RADDOPPIATE, DIREZIONE GIUSTA

“Nelle ultime ore siamo riusciti a piu’ che raddoppiare la quantita’ di risorse del Recovery fund destinate alla sanita’. Si va nella direzione giusta”, dice il ministro.

Ci sono risorse che fino a qualche mese fa non c’erano“, aggiunge, osservando che ora si può “chiudere definitivamente la stagione dei tagli e aprire una nuova stagione di investimenti. In questo percorso sono convinto che il territorio sia la chiave su cui investire il più possibile”, chiude il ministro.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»