In Liguria è allerta neve sulle zone alluvionate

Possibili gelate soprattutto nelle zone interne e attenzione a forti raffiche di vento a partire dal pomeriggio di domani su tutta la regione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – Continua anche in Liguria la morsa di gelo e neve che sta attraversando tutta l’Italia. La Protezione civile della Regione Liguria ha diffuso lo stato di allerta gialla per neve proclamato da Arpal dalle 6 alle 18 di domani nel bacino regionale D, in particolare sui versanti padani di ponente, già duramente colpiti dall’alluvione dello scorso novembre.

A essere interessati dall’allerta sono, infatti, le zone della Valle Stura e l’entroterra savonese compresa la Val Bormida. Possibili gelate soprattutto nelle zone interne e attenzione a forti raffiche di vento a partire dal pomeriggio di domani su tutta la regione. La scorsa notte, intanto, la temperatura minima è stata registrata a Cabanne di Rezzoaglio, in provincia di Genova, dove sono stati toccati i -12,3 gradi.

LEGGI ANCHE

Slitta il rientro tra i banchi per il maltempo, Fedeli: “Posticipi per evitare ogni rischio”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»