NEWS:

La Comunità ebraica piange la scomparsa di Piero Terracina

Era uno degli ultimi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz, aveva 91 anni

Pubblicato:08-12-2019 10:16
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 16:43
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “La Comunità Ebraica di Roma piange la scomparsa di un baluardo della Memoria. Piero Terracina ha rappresentato il coraggio di voler ricordare, superando il dolore della sua famiglia sterminata e di quanto visto e subito nell’inferno di Auschwitz, affinché tutti conoscessero l’orrore dei campi di sterminio nazisti. Oggi piangiamo un grande uomo e il nostro dolore dovrà trasformarsi in forza di volontà per non permettere ai negazionisti di far risorgere l’odio antisemita“. Lo comunica in una nota Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma alla notizia della morte, a 91 anni, di Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy