Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ennesimo titolo choc di Libero, tutti contro Feltri

Oggi il quotidiano di Vittorio Feltri la 'spara' grossa contro Matteo Renzi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ormai si è perso il senso delle parole. Il titolo di oggi di ‘Libero’ è incitazione alla violenza che non ha precedenti #vergogna”. Lo scrive su twitter Ettore Rosato, capogruppo Pd alla Camera. ‘Per stendere Renzi bisogna sparargli’ e’ il titolo del quotidiano diretto da Vittorio Feltri.

“Per troppi ormai è scontato che la politica sia sinonimo di violenza e barbarie. Per noi no. Le parole sono pietre Queste sono vergognose”. Lo scrive su twitter Emanuele Fiano, depuatto Pd.

“L’odio profondo delle parole ormai è senza alcun freno. #schifoedisgusto”. Lo scrive su twitter il senatore Pd Stefano Esposito.

“Questo titolo è pura istigazione all’odio e alla violenza. Mi auguro che intervenga l’ordine dei giornalisti. Non credo si possa continuare a tollerare queste porcherie“. Lo scrive su twitter la deputata Pd Alessia Morani.

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»