Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Madonna concerto per Hillary Clinton. A New York la performance improvvisata

Cinque le canzoni eseguite tra grandi successi e una cover di "Imagine" di John Lennon
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

madonna concerto per hillary clintonROMA – Il giorno X per scegliere il nuovo presidente degli Stati Uniti è finalmente arrivato. Per l’occasione Madonna si è esibita con un live a sorpresa al Washington Square Garden di New York. Un mini concerto a sostegno, ancora una volta, di Hillary Clinton. La cantante, già un paio di settimane fa, infatti, si era esposta facendo una promessa bollente ai fan che voteranno la democratica.

Madonna concerto per Hillary Clinton: trenta minuti voce e chitarra

Voce e chitarra, Madonna, così, si è presentata in strada davanti a un gruppo di trecento persone accorse dopo l’annuncio social. La regina del pop ha, infatti, dato solo una mezz’ora di preavviso ai suoi fan con un post su Instagram.

“Incontriamoci al Washington Square Park alle 7.30. Facciamolo per Hillary Clinton”. Cinque le canzoni eseguite tra grandi successi e una cover di “Imagine” di John Lennon. Poi Like a Prayer, Don’t Tell Me, Express Yourself e Rebel Heart.

“Questo concerto è fatto per unirci, per far mantenere grande l’America, non per renderla grande di nuovo. – ha detto la cantante durante il suo live – (Alle urne) manterremo l’America grande. Sceglieremo un presidente che non fa discriminazioni”. Con un cappellino a stelle e strisce, poi, Madonna ha rimarcato il suo appello, incitando il pubblico a votare: “Votate con il cuore, votate con la mente, votate con lo spirito, votate con la vostra anima. Salviamo questo paese, per favore!”.

Per Hillary cantano anche Bruce Springsteen e Jon Bon Jovi

Alla vigilia delle elezioni canta Mandonna ma cantano anche Bruce Springsteen e Bon Jovi. A Philadelphia, i due cantanti si sono esibiti al Philadelphia’s Independence Mall per chiudere la campagna democratica. “La scelta non potrebbe essere più chiara”, ha detto il Boss appellando Trump come un uomo “una visione limitata a se stesso”.

Intanto, anche altri artisti stanno continuando con la loro attività social per invogliare a votare Clinton. Lady Gaga su tutti ha riempito il suo Instagram con piccoli video in cui i suoi fan spiegano il motivo per cui sostenere la candidata democratica.

In times of stress I like to be fashionable. #Election2016 #GoVote #ImWithHer

Una foto pubblicata da #VoteHillary (@ladygaga) in data:

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»