WhatsApp sempre più social con la funzione Status

Da servizio di messaggistica istantanea a social network. La trasformazione continua
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

WhatsApp StatusROMA – WhatsApp Status. Si chiama così l’ultima funzione del servizio di messaggistica istantanea più conosciuta e usata al mondo. Non si tratta, in realtà, di una grossa novità ma rappresenta, per l’applicazione, l’ennesimo sbilanciamento verso il mondo dei social network.

WhatsApp Status, come funziona

WhatsApp Status è ancora nella sua versione beta ma presto sarà reso disponibile per iOS e Android. Status è una funzione molto simile alle storie di Snapchat e Instagram. Foto, video e testi che possono essere condivisi con i propri contatti e all’interno di gruppi privati per raccontare la propria giornata. Stati d’animo, singoli avvenimenti e curiosità che si “autodistruggono” nel giro delle 24 ore.

WhatsApp Status, Mark Zuckerberg e i figli di Facebook

Quella adottata da Mark Zuckerberg è una strategia molto chiara e in risposta a chi continua a sostenere che Facebook è un social per “vecchi”. Con le ultime acquisizioni, oltre WhatsApp anche Instagram è nella scuderia del social in blu, patron Zuckerberg rincorre una platea sempre più giovane e con una gran voglia di apparire. Qualche scatto, un breve testo e il gioco del mostrarsi è servito. A riprova di tutto ciò l’esperimento, con una funzione simile, di Messenger Day, altra creatura Facebook.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»