Migranti, Orfini: “Il mio partito tace pavido. E intanto si muore”

Il deputato dem contro il Pd: "Tace pavido mentre il governo dice che è la strategia giusta"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Sui migranti il mio governo dice che la strategia è quella giusta. Il mio partito tace pavido, guai a dire che i decreti sicurezza vanno abrogati o gli accordi con la Libia stracciati, non sia mai che chi li ha sottoscritti ci resti male. Intanto si muore”. Lo scrive su twitter il deputato Pd Matteo Orfini.

LEGGI ANCHE:

Naufragio a Lampedusa, almeno 13 morti e trenta dispersi

Migranti, Di Maio presenta il decreto ‘rimpatri sicuri’: “Velocizziamo i tempi, ma la Libia non è un paese sicuro”

Salvini: “Sbarchi moltiplicati”. Di Maio: “Taccia, con lui rimpatri all’anno zero”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

8 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»