Unioni civili, M5s vota con il Pd: ddl Cirinnà subito in Aula

"Ribadiamo che il testo deve andare avanti e siamo d'accordo con il Pd che si arrivi in aula anche senza relatore"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il Movimento 5 stelle si schiera con il Partito democratico a favore di un’accelerazione dell’esame delle unioni civili portando il ddl-bis di Monica Cirinnà subito in aula al Senato. Al termine dell’Ufficio di presidenza della commissione Giustizia, che ha deciso una seduta lunedi’ per illustrare i nuovi testi presentati (oltre al Cirinnà ne è arrivato uno targato Malan-Bonfrisco), il capogruppo M5s in commissione, Enrico Cappelletti, dice: “Noi ribadiamo che il testo deve andare avanti e siamo d’accordo con il Pd che si arrivi in aula anche senza relatore”.

unioni civili roma

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»