Dieci anni senza Mike Bongiorno, il ricordo di Casellati: “‘Uno di famiglia’ che ha fatto la storia”

“Il nostro Paese, e non solo la televisione italiana, deve molto a Mike Bongiorno: verrà ricordato sempre con affetto e nostalgia”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – ”Nel giorno del decimo anniversario dalla scomparsa, desidero esprimere il mio cordoglio e la mia vicinanza ai familiari di Mike Bongiorno, un uomo che ha fatto la storia della televisione nel nostro Paese facendosi amare ed apprezzare da generazioni di italiani per la sua intelligenza, la sua professionalità, la sua simpatia”. Lo dichiara il Presidente del Senato Elisabetta Casellati ricordando il popolare conduttore televisivo scomparso l’8 settembre 2009.

“Presentatore, autore, uomo di comunicazione, Mike Bongiorno, nel corso della sua lunga carriera- ha aggiunto Casellati- si è saputo distinguere per il suo eclettismo ma anche per la sua capacità di entrare nelle case degli italiani con garbo e ironia diventando quasi ‘uno di famiglia’ e accompagnando l’Italia, con le sue trasmissioni televisive, nel percorso di arricchimento culturale e di crescita che hanno segnato la seconda parte del Novecento”.

“Il nostro Paese, e non solo la televisione italiana, deve molto a Mike Bongiorno: la sua figura verrà ricordata sempre con affetto e nostalgia” ha concluso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

8 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»