Comune, Raggi: “Io non mollo”

Le parole di Virginia Raggi mentre esce dal parco della Resistenza dell'8 settembre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

raggi1

ROMA – Tanti applausi, tante foto, tante strette di mano. Il sindaco di Roma Virginia Raggi lascia il parco della Resistenza dell’8 settembre di piazzale Albania tra i saluti calorosi di cittadini e e membri dell’Anpi. In molti si accalcano dietro la transenna per salutarla. Lei, incalzata dalle telecamere, non risponde ai giornalisti, stringe le mani delle persone e sorride. “Tieni duro”, le chiedono. “Forza sindaco- aggiunge un uomo- non mollare”. E Raggi assicura: “Io non mollo, non mollo”.

LEGGI ANCHE:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»