Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vda, al via domande per bonus famiglie

Solo nelle prime 24 ore sono state in totale 773 le domande presentate tramite il portale regionale, per un totale di 1.508.200 euro richiesti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(DIRE – Notiziario Sanità e Politiche sociali) Aosta, 8 ago. – Si sono aperti i termini per presentare le domande per le misure anticrisi Covid-19 destinate alle famiglie valdostane. E solo nelle prime 24 ore sono state in totale 773 le domande presentate tramite il portale regionale, per un totale di 1.508.200 euro richiesti. “Dato l’elevato numero di domande giunte esprimo soddisfazione per il buon funzionamento della piattaforma che sta consentendo a numerose famiglie di ottenere attraverso una procedura semplificata un sostegno importante in un momento di difficoltà”, ha commentato quel giorno l’assessore regionale alla Sanità, Roberto Barmasse.

Le domande ora possono essere inoltrate fino a venerdì 29 ottobre tramite il portale new.regione.vda.it/vdariparte, anche da un soggetto delegato dal beneficiario. Per accedervi è necessaria un’identità digitale Spid, Cns o la carta d’identità elettronica. La domanda può anche essere presentata da un soggetto delegato dal beneficiario ed è anche possibile rivolgersi ai patronati. Per supportare i cittadini, è stato attivato uno sportello digitale per l’attivazione dello Spid, aperto da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30, nel cortile interno del palazzo dell’assessorato allo Sviluppo economico, in piazza della Repubblica 15, ad Aosta.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»