Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Più di 40 artisti in due serate per Radio Bruno Estate a Modena

Giusy-Ferreri
Nek, Sangiovanni, Noemi, Irama, Madame e Giusy Ferreri sono solo alcuni dei cantanti che lunedì 12 e mercoledì 14 luglio saliranno sul palco di piazza Roma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MODENA – Da Nek a Giusy Ferreri e a Sangiovanni, fino a Elettra Lamborghini, Noemi, Fred De Palma, Annalisa, Federico Rossi, Madame, Rocco Hunt, Takagi & Ketra, Baby K, Irama e tanti altri. Sono quasi 40 gli artisti che si esibiranno in due serate di festa e spettacolo lunedì 12 e mercoledì 14 luglio, in piazza Roma a Modena nell’edizione 2021 del Radio Bruno Estate.

Sono in ballo due serate, con cast diversi, che saranno introdotte dalla “Strana coppia”, due dei più noti conduttori dell’emittente radiofonica che organizza e produce lo spettacolo. Le restrizioni legate all’emergenza sanitaria costringono anche quest’anno a limitare il numero degli spettatori: i 1.000 biglietti con posti a sedere assegnati, disponibili per ogni serata, sono infatti andati esauriti in prevendita in una manciata di minuti. Sarà comunque possibile seguire i due spettacoli, in programma dalle 20, in diretta radiofonica, in diretta televisiva sui canali 71 e 256 del digitale terrestre, sulla App di Radio Bruno e in streaming sul portale www.radiobruno.it.

Radio Bruno Estate viene realizzato di nuovo con il patrocinio del Comune di Modena e della Regione. Presentando il programma in conferenza stampa, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e l’assessore alla Cultura Andrea Bortolamasi evidenziano che lo spettacolo, proponendo la maggior parte delle hit dell’estate, rappresenta una sorta di “colonna sonora della ripartenza della città che esce dalla situazione provocata dall’emergenza sanitaria”. L’Emilia-Romagna “ha storicamente un ruolo di grande rilievo per la musica e lo spettacolo in ambito nazionale- spiega Gianni Prandi, editore di Radio Bruno– e Modena è una città che si colloca simbolicamente al centro ed è la provincia da cui tutto è cominciato per Radio Bruno, da anni la radio più ascoltata in regione”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»