hamburger menu

Ex Ilva, ritardi nei pagamenti: sciopero a oltranza dei lavoratori dell’indotto

Proclamato da Uilm Taranto. Sono lavoratori delle dirre "Ettore 1910" e "Idrotecnica"

08/06/2022

BARI – La Uilm di Taranto ha proclamato uno sciopero di otto ore per ogni turno a partire da domani, dei lavoratori delle ditte d’appalto del siderurgico “Ettore 1910 Srl” e “Idrotecnica Srl” per manifestare dissenso per i ritardi nei pagamenti degli stipendi. È previsto anche un sit in davanti alla direzione dello stabilimento.

“Nonostante le varie interlocuzioni – si legge in una nota – si evidenzia ancora l’assenza di una data certa delle competenze maturate per gli ex lavoratori della Idrotecnica srl ed il saldo della mensilità di aprile dei lavoratori della Ettore 1910 srl. Viste le gravi difficoltà economiche in cui versano le maestranze, proclamiamo lo sciopero a oltranza, a partire da giovedì, di 8 ore per ogni turno”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-08T11:53:03+02:00