Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Corruzione a Molfetta, tra i sedici arrestati anche un ex assessore

L'inchiesta conta complessivamente 41 indagati di cui sette società e 34 persone tra cui il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Sono 16 le persone arrestate oggi dai finanzieri che hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Trani su richiesta della locale procura. In dieci sono finiti in carcere, sei ai domiciliari. Per tutti l’accusa è di corruzione. L’inchiesta conta complessivamente 41 indagati di cui sette società e 34 persone tra cui il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini. In carcere sono finiti tra gli altri l’ex assessore ai Lavori pubblici Mariano Caputo e il funzionario comunale Orazio Lisena. Raggiunti dall’ordinanza anche alcuni imprenditori. I dettagli dell’operazione che ha coinvolto le province di Bari, Bat e Foggia saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà a Barletta in mattinata

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»