Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Allarme morbillo in Italia; Lorenzin fa appello per i vaccini; i genitori hanno poche conoscenze su Hpv

Dall’allarme morbillo in Italia, con 385 casi registrati ad aprile (dato superiore di 5 volte rispetto ad aprile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dall’allarme morbillo in Italia, con 385 casi registrati ad aprile (dato superiore di 5 volte rispetto ad aprile dello scorso anno), all’indagine Censis che svela come solo 1 genitore su 2 sia a conoscenza che il Papillomavirus possa causare tumori anche nell’uomo; dall’appello del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che esorta i genitori a vaccinare i propri figli, all’editoriale pubblicato dal ‘New York Times’ che mette nel mirino il Movimento 5 Stelle sulla questione vaccini; dai falsi vaccini a Udine, con 20mila dosi dubbie eseguite a Codroipo nei giorni in cui era in servizio l’infermiera Emanuela Petrillo, fino al nuovo farmaco di Novartis rimborsabile in Italia contro lo scompenso cardiaco.

Ecco le principali notizie contenute nel nostro TG Sanità.

Buona visione!


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»