Un mese in più nello Spazio per Samantha Cristoforetti

[caption id="attachment_813" align="alignleft" width="300"] S. Cristoforetti[/caption] ROMA -  L'equipaggio della
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
S. Cristoforetti
S. Cristoforetti

ROMA –  L’equipaggio della missione 42/43 presente sulla Stazione spaziale internazionale, tra cui Samantha Cristoforetti, non tornerà a terra il 14 maggio, come previsto, ma circa un mese dopo.  Secondo quanto riportato dall’agenzia russa Interfax, e confermato dall’Agenzia spaziale italiana, lo slittamento del rientro di Samantha Cristoforetti, Anton Shkaplerov e Terry Virts è dovuto al mancato attracco del cargo Progress M-27M, che ha apportato un cambiamento di tutte le attività di docking e undocking sulla Stazione Spaziale Internazionale. La data del rientro verrà indicata dall’agenzia spaziale russa Roscosmos.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»