VIDEO | Villani: “I bimbi in quarantena imparano tante cose a casa”

L'intervento del presidente della Sip a 'Diario di casa'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “In questi giorni di quarantena i bambini stanno imparando molte cose nuove e, quando tutto sarà finito, saranno forse più bravi, perchè avranno imparato qualcosa”. E’ convinto di questo Alberto Villani, presidente della Societa’ italiana di pediatria(Sip), che su Rai 1, al programma ‘Diario di casa’, elenca le attività imparate dai più piccoli, costretti a rimanere a casa.

“Molti bambini prima del Coronavirus non facevano colazione e ora hanno imparato a farla. Altri- conclude- sono diventati bravissimi a dipingere, ad ascoltare musica e a raccontare quello che fanno avendo più tempo a disposizione da dedicare a queste cose”.

La Sip offre il suo contributo specialistico all’interno dello sportello clinico ‘IdO con voi’, promosso dall’Istituto di Ortofonologia nell’ambito della task force del Miur di aiuto e sostegno a docenti, genitori e studenti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»