Cts: “Non coinvolti su misure e piano vaccini, siamo a bagnomaria”

Fonte alla Dire: "Manca ancora un portavoce, c'è l'ipotesi revisione del mandato"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Non escludiamo misure rafforzate per consentire una campagna vaccinale più spedita. Gli scenari possibili, tra cui un lockdown leggero sono ipotizzabili ma non sono stati ancora discussi dal Cts. Vale ancora quello che abbiamo raccomandato nella riunione della scorsa settimana, ovvero nessun alleggerimento delle misure perché non ce lo possiamo permettere. Ad oggi però, non conosciamo il piano vaccinale e non siamo stati coinvolti dal neo commissario Figliuolo“. Così una fonte del Comitato tecnico scientifico che, interpellata dalla Dire, smentisce che sia prevista oggi una riunione del Cts per definire un possibile inasprimento delle misure: “Non è convocata alcuna riunione per il Cts ma anzi sappiamo che è stato richiesto un incontro da parte del presidente del Consiglio Draghi ma non a noi: non siamo stati coinvolti. Così come non sappiamo nulla dei cambiamenti al piano vaccini definiti con le Regioni“.
Uno scenario fortemente cambiato, questo descritto da un membro dello stesso Cts, che vede il gruppo di esperti e scienziati relegato a un ruolo di puro supporto formale alla politica. “Sono ormai settimane che si attende la nomina di un portavoce, cresce l’ipotesi di un ridimensionamento o revisione del mandato e della stessa composizione del gruppo del Comitato” conferma la fonte del Cts. Insomma, un Cts “a bagnomaria e che attende il suo destino”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»