Berlusconi al tavolo del McDonald’s: la foto è subito virale

Mentre molti parlano di un fake l'Agenzia DIRE apprende dallo staff del Cavaliere che la foto è autentica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – E’ già un tormentone sulla rete: la foto che ritrae Silvio Berlusconi al tavolino del McDonald’s di Segrate mentre legge il menu del fast food.

Lo scatto è diventato virale in pochissime ore dopo che è stato pubblicato sulla pagina Facebook di ‘Calciatori brutti’, un gruppo di satira calcistica. Mentre molti parlano di un fake l’Agenzia DIRE apprende dallo staff del Cavaliere che la foto è autentica. Berlusconi si è fermato per una pausa al McDonald’s vicino al San Raffaele, dove ha ordinato una spremuta d’arancia.

Le battute, neanche a dirlo, si sprecano. L’immagine dell’ex Cavaliere al tavolo del popolare fast food ha fatto piovere una cascata di commenti sul web. “Quando i cinesi non pagano” è, d’altronde, la didascalia assegnata allo scatto dalla pagina fan che lo ha pubblicato. “Chiudendo la trattativa con il cameriere ma anche là ha dovuto rinviare di una settimana”, commenta l’utente Luca Atzori, “Signore ha scelto?” “Per caso avete qualche parametro zero fuori menù?”, scherza invece Alessandro Sanna. “Sta controllando se esiste un menù a parametro zero”, insiste Vittorio Oberti sempre sulla vicenda della vendita del Milan. Immancabili i riferimenti, nei commenti, al passato libertino di Berlusconi. “Sta ordinando un Happy Milf“, scrivono in tanti. Mentre arriva la richiesta ‘politica’: “Facciamolo senatore a vita della pagina Calciatori brutti”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»