J.K. Rowling, 4 nuovi racconti per conoscere la ‘Magia in Nord America’

Da oggi sul sito pottermore.com aspettando “Animali fantastici e dove trovarli”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

animali fantasticiROMA – Possono dirsi più che contenti i fan di Harry Potter, J.K. Rowling, la sua ‘mamma’, ha deciso di riempire lo spazio che ancora ci distanzia dal nuovo film, con quattro nuovi racconti. Ma andiamo con ordine.

Il film, “Animali fantastici e dove trovarli”, uscirà in tutte le sale, Italia compresa, il prossimo 17 novembre. Della pellicola è stato, al momento, rilasciato solo un bel trailer e nulla di più. Ricco il cast del film che vedrà immegersi nel mondo della magia, diretto da David Yates, Eddie Redmayne (Newt Scamander), Katherine Waterston (Tina), Dan Fogler (Jacob), Alison Sudol (Queenie), Ezra Miller (Credence), Samantha Morton (Mary Lou), Jon Voight (Henry Shaw, Sr.), Ron Perlman (Gnarlack), Carmen Ejogo (Seraphina), Jenn Murray (Chastity), Faith Wood-Blagrove (Modesty) e Colin Farrell (Percival Graves).

Ma veniamo alle nuove storie, una piccola anticipazione che ci accompagna verso la nuova trilogia cinematografica. A partire da oggi sul sito pottermore.com usciranno in sequenza, uno al giorno, quattro nuovi racconti a firma proprio della Rowling. Il primo “Storia della magia in Nord America” è accompagnato da un video prodotto dalla Warner Bros. Tutte le 4 storie si inscrivono nella serie ‘Magia in Nord America”. Addio quindi alla vecchia cara Inghilterra, la magia si sposta sul mondo nuovo ma il fascino di certo non cambia. Conosceremo Ilvermorny, la trasposizione americana di Hogwarts, e il Congresso Magico degli Stati Uniti d’America che ricorda il londinese Ministero della Magia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»