Riforme, la rottura di Berlusconi: “Pd arrogante, voteremo contro”

[caption id="attachment_2554" align="alignright" width="300"] S. Berlusconi[/caption] ROMA - "Forza Italia voterà contro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
S. Berlusconi
S. Berlusconi

ROMA – “Forza Italia voterà contro le riforme”. Lo ha detto Silvio Berlusconi, nel corso di un intervento all’iniziativa del centrodestra pugliese.
Berlusconi fa appello “alle forze del centrodestra perché si uniscano, in modo da costruire un’alternativa al Pd. Martedì diremo no all’arroganza e alla prepotenza di un Pd che non è stato capace di cambiare il Paese. Oggi, con tutto il centrodestra di nuovo insieme, si apre una nuova fase”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»