Sbarco di migranti nel Reggino, salvate 32 persone

Erano a bordo di una barca a vela arenata sul litorale. Si tratta di 29 uomini, 2 donne e un minore, di nazionalità irachena e afghana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – Trentadue migranti sono stati individuati oggi su una spiaggia nel territorio reggino a Bovalino. Erano a bordo di una barca a vela arenata sul litorale. Si tratta di 29 uomini, 2 donne e un minore, di nazionalità irachena e afghana. Dopo i primi soccorsi sono stati trasferiti al campo sportivo di Bovalino per i controlli sanitari e l’identificazione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»