Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Rigopiano. Taodue annuncia la miniserie: andrà in onda nel 2018

Quattro puntate da 50 minuti per raccontare il dramma della tragedia e la gioia per i sopravvissuti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Com’era l’Hotel Rigopiano prima della slavina

ROMA – Taodue annuncia la miniserie su Rigopiano dal titolo “La Valanga”. Quattro puntate da 50 minuti per raccontare il dramma della tragedia e la gioia per i sopravvissuti. La serie è già in lavorazione e andrà in onda a gennaio 2018, a un anno dalla valanga che ha colpito l’hotel in cui sono morte 29 persone. Le riprese inizieranno a settembre 2017.

“Abbiamo tutti seguito con emozione e partecipazione in un’alternanza di sentimenti queste giornate, – ha commentato Pietro Valsecchi, amministratore delegato della casa di produzione di Mediaset – dalla trepidazione per chi era intrappolato, al sollievo per chi è stato salvato. Dalla commozione per le vittime, all’ammirazione per chi ha lottato fino all’ultimo per salvare vite umane e infine ci siamo posti la legittima domanda: si poteva evitare questa tragedia?”.

La miniserie su Rigopiano scritta con la collaborazione dei sopravvisuti

Una domanda lecita che ha fatto nascere l’idea di girare un film per la tv. La miniserie, infatti, sarà un’indagine per scoprire la verità dei fatti, ma anche l’occasione per celebrare le vittime della natura e il coraggio di tutti coloro che hanno messo a repentaglio la propria per mettere in salvo i superstiti. E sono proprio loro che hanno già iniziato a collaborare con gli autori per scrivere la miniserie. “È un progetto importante – continua Valsecchi – che stiamo scrivendo con il supporto e il coinvolgimento di chi ha vissuto in prima persona la vicenda”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»