Dieselgate, Delrio: “Fiat 500 X, Doblò e Renegade Fca sono in regola”

Era arrivata dalle autorità tedesche la richiesta di procedere alla verifica delle emissioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – In seguito alla richiesta delle autorità tedesche di procedere alla verifica delle emissioni dei modelli Fca Fiat 500 X, Doblò e Renegade, tutti Euro 6, “la direzione generale della Motorizzazione ha effettuato le verifiche necessarie e ha inviato una dettagliata documentazione alle autorità tedesche precisando che i modelli testati rispondono alle normative e non è presente nessun meccanismo ‘feed device’ vietato“, un dispositivo illegale che tende ad alterare emissioni quando il test avviene su rullo. Lo dice il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, in audizione alle commissioni riunite Ambiente, Trasporti e Attività produttive sulle questioni relative all’efficacia del sistema di controllo sui livelli di emissioni dei veicoli, sulle eventuali ricadute sul settore automobilistico e l’ambiente.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»