Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Imprese. Presentato nuovo progetto da 8,4 milioni per cantina vinicola a Ortona (Ch)

PESCARA - E' stato presentato, questa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

vino viti (700 x 468)PESCARA – E’ stato presentato, questa mattina, nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, il progetto di realizzazione di una nuova cantina vinicola a Ortona (Ch). Il progetto prevede un investimento economico di 8 milioni e 400 mila euro. L’iniziativa imprenditoriale, promossa dall’azienda ortonese “Cà D’Abruzzo”, prevede la costruzione di un impianto di imbottigliamento per la produzione di circa 30 milioni di bottiglie di vino l’anno e l’acquisizione di un capannone di 5 mila metri quadri per lo stoccaggio della merce; l’immobile è ubicato in contrada Sant’Irene.

   All’incontro hanno partecipato il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, i soci dell’azienda Cà D’Abruzzo, guidata dall’imprenditore Gaudenzio D’Angelo e partecipata da investitori russi, l’architetto Sabatino Catani, che ha redatto il progetto tecnico, e il commercialista Alessandro Felizzi.

   “L’iniziativa dell’azienda ortonese rappresenta un investimento importante ed è finalizzato a rilanciare il nostro tessuto agricolo – ha detto a margine della presentazione della nuova cantina vinicola il presidente Luciano D’Alfonso – poiché nel progetto saranno coinvolte alcune cooperative e cantine esclusivamente abruzzesi che saranno utilizzate per l’approvvigionamento delle materie prime; ho proposto all’azienda di promuovere il marchio del docu-film realizzato sulla Regione Abruzzo attraverso le bottiglie che saranno esportate nei mercati esteri, perché – conclude D’Alfonso – il vino è il miglior Ambasciatore della nostra terra”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»