Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, Bassetti: “A primavera in Italia è possibile che si raggiunga l’immunità di gregge”

matteo bassetti
"Ci proteggerà dalle forme più gravi"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Se continuiamo a crescere con questi ritmi di 200-250 mila contagi al giorno – che vogliono dire almeno due o tre volte di più perché i tamponi rapidi hanno un numero importante di falsi negativi – nella prossima primavera noi avremo oltre il 95% degli italiani tra vaccinati e guariti e quindi è verosimile che avremo raggiunto l’immunità di gregge”. Lo ha detto Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, ospite di ‘Buongiorno Benessere’ su Rai 1. “L’immunità di gregge ci proteggerà dalle forme più gravi- sottolinea- credo che a primavera potremo avere quella luce che da tempo speriamo di vedere”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»