Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Thriller è leggenda, Michael Jackson il più venduto di sempre

"Thriller", l'album di Michael Jackson che, la Recording Industry Association of America, ha riconosciuto come l'album più venduto di sempre nella storia della musica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

thrillerROMA – Oltre cento milioni di copie vendute nel mondo, trenta dischi di platino e otto Grammy ottenuti, 37 settimane al primo posto della classifica Billboard dei 200 dischi più venduti. Sono questi i numeri di “Thriller”, l’album di Michael Jackson che, la Recording Industry Association of America, ha riconosciuto come l’album più venduto di sempre nella storia della musica. Ma Thriller, prodotto nel 1982 in collaborazione con Quincy Jones, è anche molto di più. Ad esempio il suo video è stato il primo a fondere la musica con una vera e propria sceneggiatura filmica e una coreografia.

A testimonianza del continuo interesse che si muove intorno a Michael Jackson, segno dell’immortalità del re del pop, il prossimo 26 febbraio uscirà una riedizione di “Off the wall”, il quinto album registrato in studio dall’artista, unitamente al documentario inedito di Spike Lee dal titolo “Michael Jackson’s Journey from Motown to Off the Wall”. Presentato in anteprima il prossimo 24 gennaio al Sundance Film Festival il film è un lungo viaggio che parte dalle prime esperienze con i Jackson 5. Interviste inedite, foto e filmati privati dell’artista rendono l’opera di Spike Lee imperdibile.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»