NEWS:

Meteo, arriva il ciclone dell’Immacolata: 8 dicembre con neve e pioggia

Temperature in calo in gran parte dell'Italia

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Il cielo sereno e il clima asciutto di giovedì 7 dicembre non deve trarre in inganno: è in arrivo una nuova perturbazione per la giornata dell’Immacolata, venerdì 8 dicembre.

LE PREVISIONI METEO PER L’8 DICEMBRE

Venerdì 8 dicembre, a quanto riporta il sito ilmeteo.it, si aprirà con un peggioramento sul Nord-Ovest dell’Italia, con neve su Piemonte e Liguria dai 400 metri in su, a quote, quindi collinari. I fiocchi bianchi lambiranno anche il piacentino. Pioggia sul resto della Liguria e sulla Toscana e, in serata, fino alla Sicilia.

 Al Nord, riporta 3bmeteo.com, nubi nubi in rapido aumento già al mattino con qualche pioggia in Liguria e nevicate sull’entroterra di Ponente dai 100/200m, deboli nevicate fino in pianura sul Piemonte centro-meridionale, un po’ più frequenti sul Cuneese, a tratti misti a pioggia sul settore settentrionale della regione; qualche nevicata un po’ più consistente su Alpi Marittime e Liguri. Fenomeni in estensione verso est con alcuni fiocchi misti a pioggia sui settori occidentali dell’Emilia, deboli piogge in arrivo in Lombardia ed entro sera alcune pioviggini fin sul Triveneto. Sporadiche nevicate in Valle d’Aosta, alto Piemonte e Alpi lombarde. Al Centro nubi in aumento sulle regioni tirreniche con qualche debole pioggia in arrivo sulla Toscana, specie costiera, con spruzzate di neve sull’Appennino dai 1000m. In serata isolati piovaschi in arrivo fin sull’alto Lazio. Più soleggiato su Umbria e regioni adriatiche, pur con cielo offuscato da velature e strati alti. Al Sud sole offuscato da velature e strati alti in ispessimento da ovest verso est, addensamenti che diverranno più compatti la sera in Sicilia con qualche pioggia su Trapanese e Agrigentino. In Sardegna rapido peggioramento con piogge e rovesci in estensione da ovest ad est, più frequenti sul versante occidentale. Venti in rinforzo da sudest sui bacini occidentali. Temperature in calo al Nordovest, Sardegna e Toscana.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail