Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Le anteprime di COMICON 2022: Frank Miller firma il manifesto, ospite Frank Cho e Davide Toffolo Magister

Manifesto comicon 2022-min
Curcio (direttore generale): "Guardiamo con fiducia alla prossima primavera"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Un attesissimo ritorno quello di COMICON a Napoli. Dopo lo stop di due anni imposto dall’emergenza sanitaria, e grazie alle anteprime che l’International Pop Culture Festival ha deciso di annunciare, l’edizione 2022 sembra ancora più vicina. In particolare, quest’anno la kermesse si svolgerà dal 22 al 25 aprile alla Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta.

“Siamo al lavoro per garantire al nostro pubblico, che ci è rimasto fedele in questi anni di assenza, un evento che non li deluderà. Guardiamo con fiducia alla prossima primavera e speriamo che anche la ripresa di COMICON possa rappresentare un segno tangibile di ripartenza e di speranza per il futuro”. Lo dichiara alla Dire Claudio Curcio, direttore generale della manifestazione che da 22 anni è un punto di riferimento per tutti gli appassionati del fumetto e non solo.

Manifesto comicon 2022-min

La prima novità, svelata nel corso di una serata-evento organizzata al teatro Tam di Napoli, riguarda il manifesto dell’edizione 2022. A firmarlo uno dei nomi più conosciuti del fumetto a livello internazionale: Frank Miller. “Un amico di COMICON – sottolinea Curcio – che nel 2018 ci ha già onorati della sua presenza in occasione dei 20 anni del nostro festival”.

Sin City, 300 e Batman – Il ritorno del cavaliere oscuro sono solo alcuni dei capolavori per cui l’artista americano viene apprezzato in tutto il mondo. Nella sua illustrazione creata per COMICON reinterpreta la maschera di Pulcinella ritraendo il personaggio con le braccia aperte, come spinto da un’energia vitale nascosta, la stessa che ha accompagnato tutte le edizioni del festival.
“Per sottolineare maggiormente il respiro italiano ed internazionale di COMICON – aggiunge il suo direttore – abbiamo scelto di affidare la colorazione dell’artwork di Miller a un grande talento del fumetto italiano, Emiliano Mammucari”.

Annunciato anche il primo ospite internazionale dell’edizione 2022 del festival: si tratta di Frank Cho, fumettista e scrittore noto per le sue strisce a fumetti Liberty Meadows, per i lavori targati Marvel come Mighty Avengers, Spider-Man, X-Men, Hulk e Savage Wolverine e per le copertine di Harley Quinn, Batman e Wonder Woman realizzate per DC Comics.

Per restare ancor più strettamente in tema fumetti, grazie alla casa editrice Star Comics e proprio in occasione di COMICON uscirà anche One Piece n. 100, un momento che i fan della serie “record” nata dall’estro di Elichiro Oda attendono da anni.

Per quanto riguarda il ruolo del Magister, figura che ormai da diversi anni accompagna il festival prima e durante i quattro giorni della manifestazione, quest’anno tocca, di nuovo, a Davide Toffolo. “Sei il Magister più longevo – ha scherzato Curcio con il cantante, frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti, in occasione della serata di anteprima – e la nostra grande fortuna è che con te abbiamo due artisti in uno”. Oltre che avere avuto grande successo con la musica, Toffolo è infatti anche un rinomato fumettista, autore, tra gli altri, di Carnera, Pasolini, Il Re Bianco, Il Cammino della Cumbia.

“E proprio per unire le due anime del nostro Magister – conclude Curcio – abbiamo pensato di chiudere in bellezza l’edizione 2022 di COMICON con il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti, che lunedì 25 aprile dal palco del festival presenteranno i brani del nuovo disco in uscita”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»