NEWS:

Trasportavano 51 kg di marijuana in auto, due arresti a Bari

Lo stupefacente se immesso sul mercato avrebbe fruttato 500mila euro alla coppia romana fermata sulla ss 16 all'altezza di Mola di Bari

Pubblicato:07-11-2019 12:42
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 15:56
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

BARI – I 51 chili di marijuana sequestrati dai finanzieri erano stati imballati con del cellophane e del nastro adesivo gialle e rosso. A sistemarli così, un uomo e una donna originari della provincia di Roma arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due sono stati fermati mentre viaggiavano lungo la strada statale 16, all’altezza di Mola di Bari. I finanzieri impegnati in controlli di routine hanno bloccato l’auto. Conducente e passeggero hanno iniziato a innervosirsi e dal controllo del mezzo è emerso il trasporto della droga: 30 panetti di marijuana e due litri di olio di hashish.

Lo stupefacente, che se immesso sul mercato avrebbe fruttato 500mila euro, è stato sequestrato. I due sono in carcere.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy