Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Migranti, sgombero al presidio Baobab della stazione Tiburtina

Nei giorni scorsi vi hanno trovato 'riparo' i migranti un tempo ospitati davanti il centro di accoglienza Baobab in via Cupa, a Roma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

sgombero baobabROMA – In corso al Piazzale est della stazione Tiburtina lo sgombero degli accampamenti di fortuna dove nei giorni scorsi hanno trovato ‘riparo’ i migranti un tempo ospitati davanti il centro di accoglienza Baobab in via Cupa, a Roma.

Lo fanno sapere gli attivisti di Baobab experience: “Settanta migranti già identificati sono stati prelevati dalle forze dell’ordine stamattina e condotti all’ufficio stranieri di Via Patini- dicono- Tutti già in attesa di relocation europea e di protezione internazionale, sono saliti sui pullman sperando in un’accelerazione delle pratiche. Noi, attivisti di Baobab Experience, insieme a cittadini e associazioni, abbiamo garantito che le operazioni di svolgessero nel pieno rispetto dei diritti e della dignità dei migranti. Abbiamo poi recuperato e messo al sicuro gli effetti personali lasciati nelle tende, per evitare che venissero impropriamente posti sotto sequestro, come già accaduto nel corso dello sgombero del 30 settembre a Via Cupa. Non aiuteremo invece le forze dell’ordine e l’Ama a smantellare l’accampamento di fortuna, non smonteremo le tende donate dai cittadini, già riparo insufficiente alle violente precipitazioni di questi giorni. Resisteremo, in modo pacifico ma fermo. Dalla parte giusta”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»