Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

De Magistris fa gli auguri a Manfredi: “Ma sembra un sindaco non libero, troppe mani sulle spalle in foto”

Luigi de Magistris
La sua vittoria al primo turno "non ha a che fare con la sua fede calcistica, non c'entrano né la Juve né il Napoli in questo, ma le liste"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI –  A Gaetano Manfredi “auguro buon lavoro. Non ho nulla da dire su di lui, ma a me sembra un sindaco che comincia non libero. Ha troppe persone che gli mettono anche nelle fotografie le mani sopra le spalle”. Lo ha detto, intervenendo a Un giorno da Pecora su Rai Radio 1, il sindaco uscente di Napoli Luigi de Magistris, parlando del primo cittadino eletto.

“Io mi auguro, da napoletano, che la sua esperienza vada bene. Ma – osserva – dal punto di vista politico non mi piace vedere dentro da ex Forza Italia, ex Lega, una sinistra di un certo tipo, i 5 Stelle che non si capisce più cosa sono, il Pd e poi De Luca, che oggi dice di aver vinto lui e non i 5 Stelle”. La vittoria di Manfredi al primo turno “non ha a che fare con la sua fede calcistica, non c’entrano né la Juve né il Napoli in questo, ma le liste. Se si guardano le liste si capisce che era impossibile vincere. Manfredi non ha fatto neanche un comizio e ha vinto, figuriamoci…”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»